San Gimignano, famiglia Obama,  gelato ‘Michelle’, italian culture, italian heritage, italian american, italian news, italian traditions
Il maestro gelatiere Sergio Dondoli
Nasce a San Gimignano il gelato in onore di Michelle Obama.  
In attesa di una prossima visita del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e di sua moglie nel borgo medievale toscano, il maestro gelatiere Sergio Dondoli ha, infatti, creato una nuova specialità tutta dedicata alla first lady. 
Si chiama “Michelle” ed è il nuovo gusto preparato con mandorla pizzuta di Avola, scorze di arance amare, salsa di arance, miele e cantuccini allo zafferano. La dolce creazione è disponibile già da qualche giorno, pronta per essere gustata dalla famiglia presidenziale ma anche da tutti i golosi.
  Gusto ‘Michelle’: mandorle, arance, miele e cantuccini allo zafferano

  Gusto ‘Michelle’: mandorle, arance, miele e cantuccini allo zafferano

“Ho voluto usare nella stessa ricetta lo zafferano, fiore all’occhiello di San Gimignano, e il miele, ingrediente che mi ricorda tanto la dolcezza raffinata di una donna come Michelle” spiega il maestro gelatiere.
La Gelateria Dondoli, che si trova nella splendida piazza della Cisterna, è stata citata nelle più importanti guide di settore e non è nuova a visite illustri. Continuamente meta di personaggi famosi e media, l’attività è conosciuta per la qualità, la creatività e l’attenzione data ai prodotti del territorio.
Tutti i gelati nascono da ingredienti selezionatissimi e di prima qualità con un occhio di riguardo per i prodotti tipici del territorio come lo zafferano di San Gimignano Dop ed il Vinsanto; spiccano inoltre la Nocciola “Tonda Gentile” delle Langhe e il Pistacchio di Bronte.
Sergio Dondoli inoltre, è l’unico a proporre il gelato al cioccolato Amedei, premiato a Londra coppa del mondo della gelateria con l’Oscar per il miglior cioccolato del mondo per 5 anni consecutivi (dal 2005 al 2009). Tutto ciò ha contribuito a rendere Dondoli famoso anche oltre i confini nazionali. 
Receive more stories like this in your inbox