Il 7 giugno 1917 a Steubenville (Ohio) nacque Dino Paul Crocetti, destinato ad entrare nella storia della musica e del cinema con il nome di Dean Martin. 
A 100 anni dalla sua nascita, il comune d’origine del grande crooner italo-americano, Montesilvano (Pescara) ha deciso di celebrare il suo illustre figlio con una cerimonia che ha dato il via alle manifestazioni organizzate in sinergia con la Fondazione Dean Martin e con il patrocinio del Cram (Consiglio regionale abruzzesi nel mondo). 
Le manifestazioni in onore dell’artista prevedono un cartellone che culminerà il 28 luglio con la decima edizione del Premio Dean Martin, che tornerà a casa dopo due edizioni a Pescara, e che il 7 giugno si sono  aperte con la cerimonia di intitolazione del PalaCongressi cittadino al figlio di un barbiere abruzzese che, come tanti a inizio Novecento, scelse di lasciare la propria terra per inseguire il sogno americano: Gaetano Crocetti salutò Montesilvano il 29 agosto del 1913, per cercare fortuna in America. 
Receive more stories like this in your inbox