Il ritorno a casa in Puglia di Rodolfo Valentino, l'identità e il mito secondo Cirasola

“Rudy Valentino” diretto da Nico Cirasola è stato selezionato nella sezione “Focus Italy” al 20° Shanghai International Film Festival, uno dei più importanti eventi del Continente asiatico che si terrà fino al 26 giugno 2017. La proiezione, in anteprima mondiale, è prevista per il 21 giugno, nella prestigiosa sala del Cathay Theatre, il cinema più antico di Shanghai. Il 22 giugno il cast incontrerà il pubblico presso il Premiere Cinema (Kerry Centre), situato nel quartiere più commerciale della città.

A metà strada fra realtà e finzione, “Rudy Valentino” racconta il ritorno nell’estate del 1923 di Rodolfo Valentino a Castellaneta, il suo paese natale, per ritrovare i luoghi e le persone a lui cari, in un viaggio alla ricerca della sua identità, dell’uomo Rudy, oltre il mito.

Nel cast, oltre ai due protagonisti Pietro Masotti e Tatiana Luter, anche Claudia Cardinale, Nicola Nocella, Luca Cirasola, Rosaria Russo, Celeste Casciaro, Mauro Leuce, Giorgio Consoli, Lucio Montanaro e la partecipazione di Alessandro Haber.

Girato interamente a Castellaneta, il film è prodotto da Alessandro Contessa. È una produzione Bunker Lab e Mediterranea film, realizzata con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e di Apulia Film Commission (finanziamento pari a 98.153,20), con il patrocinio del Comune di Castellaneta, in associazione con BCC San Marzano di San Giuseppe, e in collaborazione con la Regione Puglia – Assessorato al Turismo e Prodotti di Qualità Puglia. Il film è scritto da Nico Cirasola, Lucia Diroma, Luigi Sardiello.

Receive more stories like this in your inbox