Italian artist, Luca Nemolato, Hollywood, Scampia Naples’s neighborhood, italian culture, italian heritage, italian american, italian news, italian traditions
Luca Nemolato

Luca Parmitano è tornato sulla Terra. L’astronauta dell’Esa ha rimesso i piedi sulla crosta terrestre, in Kazakistan, dopo 201 giorni trascorsi in orbita con la missione Beyond.
Sei mesi di missione, di cui quattro da comandate della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Il primo astronauta italiano a ricoprire tale incarico.

L’astronauta originario di Paternò, in Sicilia, è stato il primo italiano al comando dell’ISS, e durante la sua missione ha portato a termine sei passeggiate spaziale nei sei mesi di permanenza, lavorando alla manutenzione dell’esperimento Ams-02 (Alpha Magnetic Spectrometer) per il rilevamento delle particelle. Le sue quattro Eva (Extra vehicular activity), inoltre, hanno sostituito alcune parti usurate dello strumento, con interventi all’impianto di raffreddamento che hanno riportato in operatività il “cacciatore di antimateria”, sul quale si ripongono speranze anche per capire di più sulla materia oscura.

Il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ha rivolto su Twitter un ringraziamento speciale ad Astroluca: “Grazie Luca per come hai guidato la Missione Beyond e i record di esperimenti condotti. E per le emozioni che da lassù hai trasmesso”.
Il bentornato, Guerini lo ha voluto sottolineare anche spiegando come resti ancora l’attesa “di una nuova avventura spaziale che ci riporti “oltre” con te, bentornato a casa”, ha scritto il Ministro.

Receive more stories like this in your inbox