Teresa Di Fresco

Deve il suo nome Trapani, dal latino Drepanum, falce, alla forma del suo territorio. Eppure nonostante ciò, nonostante la sua struttura geografica possa ispirare sentimenti georgici di virgiliana memoria, possa far pensare a un popolo dedito all’agricoltura, la maggiore ricchezza …

Mentre ad Agrigento lo scorso febbraio si è festeggiata la sessantanovesima edizione del “Mandorlo in fiore”, a giugno, a Vicari nella provincia palermitana, è stata celebrata l’ottava edizione della “Sagra della mandorla”. I due momenti della vita di una pianta …

Il poeta Olindo Guerrini (Forlì, 4 ottobre 1845 – Bologna, 21 ottobre 1916), in arte Lorenzo Stecchetti ma che usava spesso anche altri pseudonimi, scriveva a Pellegrino Artusi (Forlinpopoli, 4 agosto 1820 – Firenze, 30 marzo 1911), il famoso autore, …

Finalmente! Era ora che i collezionisti Franco D’Attardi e Gesualdo Adelfio avessero un luogo in cui esporre in maniera sistematica e appropriata i loro “tesori”.   Mi spiego. I due amici da anni raccolgono, meglio collezionano, oggetti che fanno parte …

  Ricorre quest’anno la duecentoquarantanovesima edizione della festa in onore di San Filippo Neri a Calatabiano, piccolo comune in provincia di Catania.    Le celebrazioni iniziano il sabato precedente la terza domenica del mese di maggio.  Anche quest’anno, il diciassette …

Troina è una cittadina della provincia di Enna dalle origini  antichissime. Sono stati addirittura trovati insediamenti umani risalenti al neolitico: una fattoria del 6000 a.C. e la necropoli sul Monte Muganà che fanno risalire alla preistoria la sua nascita.   …

Dal 1799 due leoni di pietra calcarea sono i custodi del Real Parco della Favorita di Palermo, immenso polmone verde della città che prelude al mare di Mondello, ridente borgo marinaro e spiaggia, da tempo ormai immemorabile, dei palermitani.   …

Era il 17 luglio del 1970, quarantaquattro anni fa, e i cancelli dell’allora stadio de La Favorita, oggi Renzo Barbera, venivano aperti e una folla incontenibile di giovani si riversava sul prato che per tre giorni avrebbe visto non partite …

Era l’alba del 28 dicembre 1908 e la città di Messina fu svegliata da un terremoto dalle proporzioni inaudite a cui fece seguito un maremoto di altrettante incredibili dimensioni. L’anno seguente, il 1909, fu meta di visite da parte dei …

Il 27 agosto 1924, esattamente novanta anni fa, iniziava con l’atto costitutivo dell’Unione Radiofonica Italiana, U.R.I., la lunga storia della radiotelevisione italiana. Nel 1928 diventerà Eiar, ente italiano per le audizioni radiofoniche e sulle sue ceneri, nel 1944, il Governo …