Giovanni Pascoli

'Settembre, andiamo. E’ tempo di migrare'. D'Annunzio e il suo Abruzzo

'Settembre, andiamo. E’ tempo di migrare'. D'Annunzio e il suo Abruzzo

“Settembre, andiamo. E’ tempo di migrare. Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori lascian gli stazzi e vanno verso il mare : scendono all’Adriatico...
Natale come tempo di riflessione e non solo di festa nella letteratura italiana e americana

Natale come tempo di riflessione e non solo di festa nella letteratura italiana e americana

"...After all, went home and perhaps throughout the city there were four happy maidens. I'm glad I did a bit of good to our friendly neighbors! -...
Contaminazione artistica con Giampà: in musica la poesia dell’800

Contaminazione artistica con Giampà: in musica la poesia dell’800

“Della fatal quiete” è il titolo del nuovo album di Beppe Giampà, il secondo capitolo del filone letterario iniziato con “I mattini passano chiari”,...
I mali del mondo e il rifugio familiare nella poesia di fine Ottocento di Pascoli

I mali del mondo e il rifugio familiare nella poesia di fine Ottocento di Pascoli

“Questo atomo opaco del Male”. Questa espressione che leggiamo nell'ultimo verso della poesia “X Agosto”, presente nella raccolta 'Myricae' di...