Dal 4 maggio al via la Fase 2: prime riaperture ma ‘se ami l’Italia, mantieni le distanze’

 v

Si allentano le restrizioni previste dal Governo nella cosiddetta “Fase 2” che inizierà dal 4 maggio. Nessun liberi tutti e poche aperture agli spostamenti, con l’imperativo del “distanziamento sociale”, l’arma più potente per combattere il Covid19.

“Se ami l’Italia, mantieni le distanze” è lo slogan lanciato da presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, annunciando l’inizio di un ritorno alla vita produttiva e sociale, ha rimarcato l’importanza dell’assunzione personale di responsabilità.

"Grazie ai sacrifici fin qui fatti stiamo riuscendo a contenere la diffusione della pandemia e questo è un grande risultato se consideriamo che nella fase più acuta addirittura ci sono stati dei momenti in cui l'epidemia sembrava sfuggire a ogni controllo”. Agli italiani ha detto: “Avete manifestato tutti forza, coraggio, senso di responsabilità, di comunità. Adesso inizia per tutti la fase di convivenza con il virus e dobbiamo essere consapevoli che in questa nuova fase, la Fase 2, la curva del contagio potrà risalire in alcune aree del Paese. Dobbiamo dircelo chiaramente, questo rischio c'è”. L'Istituto Superiore di Sanità ha infatti individuato soglie "sentinella", superate le quali si tornerebbe a chiudere. Per questo “sarà ancora più importante mantenere le distanze di sicurezza” anche in ambito familiare.

Dal 4 maggio potranno riprendere le attività manifatturiere, di costruzioni, di intermediazione immobiliare e il commercio all’ingrosso. Conte ha annunciato che il Governo sta lavorando ad un nuovo decreto che metterà in campo ulteriori 55 miliardi. Gli spostamentisaranno possibili all’interno di una stessa regione per motivi di lavoro, di salute, necessità o, per la prima volta da 2 mesi, la visita ai parenti. Obbligatorio l’utilizzo delle mascherine sui mezzi pubblici. Sarà consentito l’accesso ai parchi pubblici rispettando la distanza e regolando gli ingressi alle aree gioco per bambini. Per quanto riguarda le cerimonie religiose, saranno consentiti i funerali, per un massimo 15 persone.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Al via la Fase 2 di convivenza con il Covid-19 ma ‘se ami l’Italia, mantieni le distanze’

Al via la Fase 2 di convivenza con il Covid-19 ma ‘se ami l’Italia, mantieni le distanze’

Si allentano le restrizioni previste dal Governo nella “Fase 2” che corrisponde a un lento e graduale ritorno alla vita produttiva e sociale. Nessun...
I mercato americano rimane un riferimento imprescindibile per la ripresa economica italiana

I mercato americano rimane un riferimento imprescindibile per la ripresa economica italiana

L’Ambasciata d’Italia a Washington ha organizzato una riunione virtuale con i vertici delle principali aziende italiane per investimenti e fatturato...
Mattarella: 'Per ripartire dopo il Covid all'Italia servono i sogni del cinema'

Mattarella: 'Per ripartire dopo il Covid all'Italia servono i sogni del cinema'

“Per ricostruire il nostro Paese dopo la drammatica epidemia sarà necessario recuperare ispirazioni e, quindi, tornare a sognare e a far sognare. E...
Covid19 e Festa del Lavoro: 'Attraversiamo un passaggio d’epoca pieno di difficoltà. Riusciremo a superarle'

Covid19 e Festa del Lavoro: 'Attraversiamo un passaggio d’epoca pieno di difficoltà. Riusciremo a superarle'

"Viviamo questo Primo maggio con il pensiero all’Italia che vuole costruire il suo domani. Non ci può essere Repubblica senza lavoro, come afferma...
Mattarella solo e con la mascherina all’Altare della Patria ‘Insieme possiamo farcela e lo stiamo dimostrando’

Mattarella solo e con la mascherina all’Altare della Patria ‘Insieme possiamo farcela e lo stiamo dimostrando’

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del 75° anniversario della Liberazione, ha portato come da tradizione una corona d’...

Weekly in Italian

Recent Issues