È la mozzarella di bufala il prodotto made in Italy più amato dagli influencer nordamericani

È la mozzarella di bufala il prodotto made in Italy più amato dagli influencer nordamericani

È la mozzarella di bufala il prodotto made in Italy più amato dagli influencer nordamericani. Sale sul podio, insieme alla pasta fresca e al gorgonzola, risultando il preferito tra ben 64 alimenti del nostro Paese.

Sono questi alcuni dei risultati emersi dall’indagine di Assocamerestero sulle tendenze di consumo del Made in Italy agroalimentare in Stati Uniti, Canada e Messico condotta su un campione di 550 influencer del food & wine. Assocamerestero è l'associazione delle 78 Camere di Commercio italiane all'estero (Ccie) e Unioncamere.

L’analisi è stata realizzata nell’ambito del progetto “True Italian Taste” promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da Assocamerestero in collaborazione con le Camere di Commercio italiane all'estero, volto a promuovere la conoscenza del vero Made in Italy agroalimentare, in contrasto al fenomeno dell’Italian Sounding.

La mozzarella di bufala ha spopolato nel 47,5% del campione.

L'hanno scelta i canadesi (57,3%) e i messicani (48,4%), mentre è al secondo posto negli Usa (42,5%). Tra i formaggi sono risultati molto apprezzati anche il Gorgonzola (39,3% del campione totale), l'Asiago (33,8%) e il mascarpone (27,4%). Al secondo posto tra i prodotti più scelti (38,5%) c'è la pasta fresca, al primo posto negli Stati Uniti (46,4%), al secondo in Messico (45,2%), mentre in Canada il prodotto si è classificato al 17/o posto (22,7%), a fronte di una spiccata preferenza per le olive in salamoia (41,8%).

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Acquistare italiano per sostenere 80mila imprese legate alla moda

Acquistare italiano per sostenere 80mila imprese legate alla moda

Il settore moda rappresenta uno degli assi portanti del sistema economico italiano. Un settore costituito soprattutto da Artigianato e Piccole e...
Devastante l’impatto del Coronavirus sul sistema dell’ospitalità italiana

Devastante l’impatto del Coronavirus sul sistema dell’ospitalità italiana

“L’impatto del Covid-19 sul sistema dell’ospitalità italiana è stato devastante”. Con queste parole, il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca,...
Il Italia il turismo rappresenta il 13% del Pil. Nonostante il Covid c'è desiderio di vacanze: sentiment positivo

Il Italia il turismo rappresenta il 13% del Pil. Nonostante il Covid c'è desiderio di vacanze: sentiment positivo

Prove di ripresa. Il bollettino dell'Enit restituisce una nuova fotografia sul turismo italiano che rappresenta il 13% del Pil. Incrementata la...

Serve un piano Marshall per l’agroalimentare italiano: i prezzi nel carrello salgono ma è crisi nei campi

Aumentano i prezzi alimentari sullo scaffale e spingono il carrello della spesa ma nelle campagne per molti prodotti è crisi per l’effetto congiunto...
L’emergenza Covid19 ha colpito l’intera filiera vitivinicola italiana. Pesa la chiusura di bar, ristoranti e il calo dell’export

L’emergenza Covid19 ha colpito l’intera filiera vitivinicola italiana. Pesa la chiusura di bar, ristoranti e il calo dell’export

L'emergenza Covid19 ha colpito l’intera filiera vitivinicola italiana. Pesa la chiusura di bar, ristoranti e il calo dell’export. Gli italiani che in...

Weekly in Italian

Recent Issues