La due volte premio Oscar Emma Thompson e il marito Greg Wise cittadini di Venezia

La due volte premio Oscar Emma Thompson e il marito Greg Wise cittadini di Venezia

Gradita sorpresa negli uffici dell'Anagrafe di Mestre. Gli attori Emma Thompson, due volte premio Oscar, e il marito Greg Wise hanno completato le pratiche per ottenere la residenza nel Comune di Venezia. “Un momento emozionante per entrambi che hanno espresso tutta la loro felicità per essere diventati ufficialmente cittadini di Venezia”, riporta il Comune nella nota in cui dà notizia dei suoi nuovi, famosi residenti.

Ad accoglierli in via Palazzo l'assessore alla Coesione sociale, che ha consegnato loro una statuetta del Leone di San Marco, simbolo della città. "Siamo veramente felici e orgogliosi di avere come nostri concittadini Emma Thompson e Greg Wise, per quello che rappresentano e per l'amore che dimostrano per Venezia", ha affermato l'assessore.

Thompson e Wise, che hanno mostrato una buona familiarità con la lingua italiana, hanno ringraziato gli operatori degli uffici e l'assessore per la calorosa accoglienza e per il dono ricevuto. Emma Thompson, in particolare, ha affermato che essere diventata cittadina residente di Venezia rappresenta la realizzazione di un sogno che custodiva da anni.

Come primo atto da veneziani, i due attori hanno subito condiviso la campagna #EnjoyRespectVenezia e hanno girato un video, in italiano, in cui ribadiscono il loro amore per il capoluogo lagunare, sottolineando l'importanza di tutelare quella che loro stessi hanno definito "la città più bella del mondo".

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Tutti Amiamo L’Italia: la bellezza secondo l’Orchestra Italiana del Cinema

Tutti Amiamo L’Italia: la bellezza secondo l’Orchestra Italiana del Cinema

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia” sulle...
Da San Diego al Brasile il corto del regista abruzzese Forcella ‘Quando la banda passò’

Da San Diego al Brasile il corto del regista abruzzese Forcella ‘Quando la banda passò’

L' anteprima internazionale al San Diego Italian Film Festival ha portato bene. Il cortometraggio “Quando la banda passò” del regista abruzzese...
Marlon Brando, il ribelle di Hollywood

Marlon Brando, il ribelle di Hollywood

Chi potrà mai dimenticare Marlon Brando nel ruolo di Stanley Kowalski sul palcoscenico di Broadway o la versione cinematografica di “Un tram che si...
Better Days Ahead ma adesso è tempo di jazz

Better Days Ahead ma adesso è tempo di jazz

Il Saint Louis College of Music di Roma ha aderito alla Giornata Mondiale del Jazz, istituita dall'UNESCO nel 2011, con “Better Days Ahead”, un ricco...
Centro Sperimentale di Cinematografia e Lucky Red insieme per non fermare il cinema ai tempi del Covid19

Centro Sperimentale di Cinematografia e Lucky Red insieme per non fermare il cinema ai tempi del Covid19

In un momento così difficile per il Paese e per l’industria cinematografica, che come molti settori soffre dello stallo causato dalla diffusione del...

Weekly in Italian

Recent Issues