Con i dazi Usa a rischio l'export di olio extravergine d’oliva italiano, da 400 milioni di euro

Con i dazi Usa a rischio l'export di olio extravergine d’oliva italiano, da 400 milioni di euro

Preoccupazione per le ricadute negative sul commercio di olio extravergine d’oliva italiano negli Stati Uniti qualora l’Amministrazione statunitense confermasse l’intenzione di tassare i prodotti europei in risposta agli aiuti pubblici ricevuti dalla compagnia francese Airbus.

È quanto espresso nei giorni scorsi dai rappresentanti di Italia Olivicola, Assitol e Assofrantoi, che insieme aderiscono alla Filiera Olivicola Olearia Italiana (FOOI), nel corso di un incontro a Roma con Frederick H. Giles, Consigliere per gli Affari Agricoli presso l’Ambasciata americana in Italia.

Le esportazioni di olio extravergine d’oliva italiano, nell’ultimo anno, hanno creato valore per quasi 400 milioni di euro e con gli eventuali dazi i fatturati delle aziende del Bel Paese potrebbero subire riduzioni del 50%.
“Oltre alle nostre aziende, a subire le conseguenze di questo contraccolpo sarebbero proprio i consumatori americani, che vedrebbero aumentare sui propri scaffali la presenza di oli provenienti dai Paesi del Nord Africa, certamente meno sicuri e tracciati di quelli prodotti e imbottigliati in Italia”, hanno dichiarato i rappresentanti delle associazioni italiane aderenti alla Filiera Olivicola Olearia Italiana.
 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

L’Italia del vino quarta tra i top exporter

L’Italia del vino quarta tra i top exporter

L’Italia del vino italiano si appresta quest’anno a superare per la prima volta i 6 miliardi di euro di saldo di una bilancia commerciale...
Dazi Usa, colpito 1/2 miliardo di export alimentare italiano

Dazi Usa, colpito 1/2 miliardo di export alimentare italiano

Sono colpiti da dazi Usa del 25% le esportazioni agroalimentari Made in Italy per un valore di circa mezzo miliardo di euro con la presenza nella...
In crescita il turismo religioso. San Pietro a Roma accoglie ogni anno 11 milioni di visitatori

In crescita il turismo religioso. San Pietro a Roma accoglie ogni anno 11 milioni di visitatori

Sono 330 milioni i turisti che ogni anno si muovono nel mondo per fede, con un giro d'affari che si attesta sui 18 miliardi di dollari e che mostra...
Lazio, prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9%

Lazio, prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9%

I dati diffusi dall’Istat indicano che nei primi sei mesi del 2019 il Lazio è la prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9% a fronte di...
Italia in stagnazione: peggiora la stima del Pil e la disoccupazione risale al 9,9%

Italia in stagnazione: peggiora la stima del Pil e la disoccupazione risale al 9,9%

Consumi fermi, in rallentamento, e investimenti in affanno. Nel secondo trimestre del 2019 il prodotto interno lordo (Pil), è rimasto invariato...

Weekly in Italian

Recent Issues