Richard Ginori, dal 1735 massima espressione dell’eccellenza italiana nella manifattura artistica della porcellana

Richard Ginori, dal 1735 massima espressione dell’eccellenza italiana nella manifattura artistica della porcellana

Ginori, dal 1735 massima espressione dell’eccellenza italiana nell'alta manifattura artistica della porcellana pura, si è aggiudicata il premio Tableware International Awards of Excellence 2019, nella categoria “Decorative” per la collezione “Totem” ispirata alla tradizione decorativa settecentesca, in una rilettura contemporanea dai colori vivaci.

La Manifattura è stata premiata a Francoforte da una prestigiosa giuria composta da 28 esperti internazionali, fra cui designer, buyer, distributori e rivenditori di catene e indipendenti di tutto il mondo;
Il Presidente e Amministratore Delegato Giovanni Giunchedi: “Da sempre Richard Ginori ha nel proprio DNA la capacità di anticipare le tendenze di un mercato sempre più globale”. Un nuovo traguardo internazionale, in oltre 280 anni di storia, che hanno visto la Manifattura Richard Ginori affermarsi quale vera e propria icona del made in Italy nel mondo.

Ispirata dalla musa più selvaggia di tutte, la natura, la collezione Totem si ricollega alla tradizione decorativa settecentesca, quando la riproduzione di animali simbolici arricchiva le tazze delle dimore signorili. Nella rilettura contemporanea, la collezione di porcellana pura si impreziosisce di colori vivaci e accostamenti cromatici ispirati al mondo naturale. Scoiattoli - simbolo di visione e purezza - pinguini - di amore e fedeltà – scimmie – di giocosità e curiosità – cammelli – di fiducia e forza - ed elefanti - che rappresentano l'antica saggezza e memoria - sono raffigurati su vassoi, scatole, piatti e svuotatasche, con figure che adornano la parte superiore dei coperchi o l'interno delle scatole. Per completare l’opera, ogni oggetto della collezione può essere personalizzato tramite una dedica, una frase o un ricordo. Un modo più personale che mai, per raccontare il proprio stile o regalare qualcosa di davvero unico.

Il Tableware International Awards of Excellence 2019 è stato assegnato a Richard Ginori a Francoforte in occasione di Ambiente 2019, fiera leader mondiale dedicata ai beni di consumo, da un’autorevole giuria composta da 28 esperti internazionali, fra cui designer, buyer, distributori e rivenditori di catene e indipendenti in tutto il mondo.

Giunto alla sua seconda edizione, il Tableware International Awards of Excellence vede la partecipazione ogni anno dei principali brand del settore tabletop, selezionati dalla giuria di esperti sulla base di criteri di design/funzionalità, innovazione, estetica e storytelling. L’edizione 2019 ha visto la partecipazione di ben 148 brand, con premiazione di 18 società per altrettante categorie di prodotto.

“Da sempre Richard Ginori ha nel proprio DNA la capacità di anticipare le tendenze di un mercato sempre più globale. Siamo, quindi, davvero felici di iniziare l’anno e di celebrare il nostro debutto al Tableware International Awards of Excellence con questo riconoscimento che premia Totem, una delle nostre collezioni di punta. Ciò è tanto più vero, sia perché il premio ci è stato attribuito in Germania, Paese di grande tradizione e cultura nella manifattura della porcellana, sia perché ci viene assegnato da una giuria di professionisti che sceglie ogni vincitore dopo approfondite prove, tenendo in considerazione scelte tecniche, estetiche e di innovazione. Questa vittoria conferma, quindi, l’efficacia della strategia di design e commerciale che Richard Ginori ha intrapreso e che ne fanno oggi uno dei marchi più iconici sul mercato internazionale.” – ha commentato Giovanni Giunchedi, Presidente e Amministratore Delegato di Richard Ginori.

La Manifattura Richard Ginori, le cui origini possono essere fatte risalire al 1735, rappresenta la massima espressione dell’eccellenza italiana nell'alta manifattura artistica della porcellana pura. La produzione Richard Ginori costituisce un vero e proprio punto d’incontro di saperi, lavoro, persone e creatività, dove l’immaginario prende forma quale testimonianza di una sola, straordinaria ossessione: la bellezza. La Manifattura è attiva nella creazione, produzione e vendita di porcellana pura, fabbricata secondo molteplici procedimenti, alcuni dei quali rimasti pressoché immutati fin dagli esordi, mentre altri che fanno invece uso di tecnologie all’avanguardia e di macchinari altamente sofisticati. Parte del Gruppo Kering dal 2013, Richard Ginori è da sempre associata ai nomi di grandi personalità dell'architettura, del design e della moda e si è imposta a livello internazionale come vera e propria icona del made in Italy. Richard Ginori può contare su una rete distributiva composta dai flagship store di Firenze e Milano, dallo store monobrand di Mosca, da un network di rivenditori autorizzati in Italia e da punti vendita in selezionati Department Store e Specialty Store multimarca di alto livello nel mondo.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Vino italiano in Usa: vendite oltre 1,9 miliardi di Usd (+6.8%)

Vino italiano in Usa: vendite oltre 1,9 miliardi di Usd (+6.8%)

I dati dello US Department of Commerce relativi all’intero 2018 confermano l’andamento divergente negli acquisti di vino dall’estero da parte degli...
In 10 anni più che triplicate le aziende italiane che vendono online

In 10 anni più che triplicate le aziende italiane che vendono online

Se la perdurante crisi dei consumi e i veloci cambiamenti nelle abitudini di spesa fanno decollare il ruolo di internet come il “marketplace” più...
Aceto Balsamico di Modena IGP protagonista sulla scena gastronomica statunitense

Aceto Balsamico di Modena IGP protagonista sulla scena gastronomica statunitense

Aceto Balsamico di Modena IGP di nuovo protagonista sulla scena gastronomica statunitense: il Consorzio di Tutela, ha infatti portato il prezioso...
Hi-tech made in Italy: ecco Yape, il sistema a guida autonoma

Hi-tech made in Italy: ecco Yape, il sistema a guida autonoma

Il richiamo all’automotive. Due ruote che lo rendono estremamente agile e unico nell’inversione di direzione. Ma soprattutto forme arrotondate e...
Governance multilivello e poliglotta contro il Made in Italy: le agromafie valgono 24,5 miliardi di euro (+12,4% nell’ultimo anno)

Governance multilivello e poliglotta contro il Made in Italy: le agromafie valgono 24,5 miliardi di euro (+12,4% nell’ultimo anno)

Il volume d’affari complessivo annuale delle agromafie è salito a 24,5 miliardi di euro con un balzo del 12,4% nell’ultimo anno. Una crescita che...

Weekly in Italian

Recent Issues