L’Italia trionfa nella classifica delle attrazioni turistiche più popolari al mondo con Colosseo e Musei Vaticani

L’Italia trionfa nella classifica delle attrazioni turistiche più popolari al mondo con Colosseo e Musei Vaticani

Lazio, Veneto, Campania e Toscana. O meglio: Roma, Venezia, Pompei e Firenze. Anzi, per essere più precisi: Colosseo, Musei Vaticani, Canal Grande, Parco archeologico di Pompei e Uffizi.

L’Italia è al primo posto nel mondo per i suoi beni storico-artistici. Lo ha decretato il portale di viaggi TripAdvisor, nella sua consueta classifica delle attrazioni più popolari al mondo (formulata basandosi sui dati delle prenotazioni registrate sul sito nel 2018), stabilendo una vittoria nazionale anche perchè, subito dopo l’Anfiteatro Flavio di Roma e gli incredibili musei dello Stato vaticano, uno dei luoghi che raccoglie il maggior numero di opere d’arte al mondo peraltro firmate da artisti del calibro di Michelangelo e Raffaello, arrivano l’incanto della laguna veneziana, che sfoggia anche la Basilica di San Marco, il parco archeologico di Pompei e la Toscana. Qui svettano la Galleria dell’Accademia e la Galleria degli Uffizi di Firenze, ma non si possono dimenticare il Duomo di Siena e la Torre di Pisa che sono tra le mete preferite di chi visita la Penisola. Chiude la classifica delle attrazioni più prenotate nel Belpaese il Cenacolo leonardiano di Milano.

Nella Top Ten internazionale, TripAdvisor ha inserito gli Stati Uniti con la Statua della libertà di New York, la Francia con il Museo del Louvre di Parigi, dove è conservata la Gioconda di Leonardo da Vinci, la Torre Eiffel, simbolo della nazione, e la Reggia di Versailles, la Spagna con la Sagrada Familia,  l’imponente basilica progettata dall’architetto Antoni Gaudí, la California con il Golden Gate Bridge di San Francisco e Stonehenge, il sito neolitico del Regno Unito.

TripAdvisor Italia ha sottolineato che l'interesse per i luoghi simbolo del mondo non mostra alcun segno di diminuzione ed è motivo di grande orgoglio che la crescita maggiore sia verso alcune delle tantissime icone del Bel Paese, a dimostrazione che siamo al top delle preferenze.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Negli ultimi quarant’anni l’atmosfera italiana è diventata più limpida: lo dicono i ricercatori del Cnr

Negli ultimi quarant’anni l’atmosfera italiana è diventata più limpida: lo dicono i ricercatori del Cnr

Negli ultimi quarant’anni l’atmosfera in Italia è diventata più limpida, e l’aria può considerarsi “più pulita”: queste le conclusioni a cui sono...
Dall'invenzione del microprocessore alla scienza della consapevolezza: anteprima americana con Federico Faggin a San Francisco

Dall'invenzione del microprocessore alla scienza della consapevolezza: anteprima americana con Federico Faggin a San Francisco

Sarà la Fugazi Hall di San Francisco ad ospitare martedì 3 settembre, dalle ore 18.30 alle 20.30, l'anteprima americana del libro “Silicio. Dall'...
Il mare restituisce la storia più antica: a Reggio Calabria un giacimento sommerso di anfore antiche

Il mare restituisce la storia più antica: a Reggio Calabria un giacimento sommerso di anfore antiche

A Reggio Calabria dal 5 al 9 agosto lungo il tratto della Via Marina, nello specchio di mare compreso tra il monumento a Vittorio Emanuele e il Lido...
L’eredità morale di Paolo Borsellino: la famiglia, Palermo e il suo mondo denso di umanità e giustizia

L’eredità morale di Paolo Borsellino: la famiglia, Palermo e il suo mondo denso di umanità e giustizia

Parafrasando Einstein, se il tempo può essere definito come una dilatazione dello spazio, allora ogni istante può essere nullo oppure infinito. Per...
Addio a De Crescenzo, l'ingegnere che divulgò la filosofia con un autentico e geniale tocco di napoletanità

Addio a De Crescenzo, l'ingegnere che divulgò la filosofia con un autentico e geniale tocco di napoletanità

Dopo la scomparsa dell’ingegnere-filosofo napoletano Luciano De Crescenzo, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rilasciato questa...

Weekly in Italian

Recent Issues