Al Quirinale Bocelli incanta Loren, Stone e Sarandon al Celebrity Fight Night di Roma

Al Quirinale Bocelli incanta Loren, Stone e Sarandon al Celebrity Fight Night di Roma

"Signor presidente - ha detto il tenore Andrea Bocelli - è un onore e un piacere per me essere qui. La mia famiglia viene dalla campagna toscana e questo Palazzo e la città eterna sono i simboli della nostra storia e della nostra cultura che noi ragazzi di allora vedevamo dalla tv in bianco e nero. Pensi ora lei, signor presidente, sei io mi fossi mai potuto figurare di cantare davanti a lei che rappresenta tutto il popolo d'Italia. Questo per me è uno straordinario destino. Con noi stasera ci sono tanti americani e l'America è una nazione amica dell'Italia. Siamo qui per aiutare i malati di Parkinson e i bambini poveri di Haiti per i quali con la mia Fondazione abbiamo costruito 5 scuole".

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale il Maestro Andrea Bocelli ed alcuni ospiti della quarta edizione della "Celebrity Fight Night", iniziativa benefica a favore di progetti di solidarietà della "Andrea Bocelli Foundation" e del "Muhammad Ali Parkinson Center".

Celebrity Fight Night è evento benefico nato negli USA 23 anni fa da un’idea di Muhammad Ali e portato in Italia da Andrea Bocelli. Negli anni la manifestazione ha raccolto oltre 127 milioni di dollari.

Nel Salone delle Feste del Quirinale è stata subito standing ovation per Bocelli da parte dei 200 super vip americani arrivati a Roma. Tra loro Sophia Loren, che ha detto: "E' sempre una grande emozione per me venire qui al Quirinale", Sharon Stone e Susan Sarandon.

Dopo gli applausi, la risposta del presidente Mattarella: "Grazie Maestro Bocelli, benvenuto al Quirinale che è la residenza dei Re prima, dei presidenti oggi, un Palazzo che vive per la nostra democrazia ed è la casa degli italiani. A lei va il mio più vivo apprezzamento come artista ma soprattutto come uomo, che pur arrivato così in alto non ha tralasciato di pensare alla solidarietà e non ha guardato solo al suo successo".

 

 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Robotica spaziale italiana per scoprire i segreti della Luna

Robotica spaziale italiana per scoprire i segreti della Luna

Leonardo ha firmato un contratto da € 31,5 milioni con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per la realizzazione di Prospect, la trivella e il mini-...
Anche l'Italia nel team internazionale che ha mappato i genomi del cancro

Anche l'Italia nel team internazionale che ha mappato i genomi del cancro

È stato completato in questi giorni lo studio internazionale per la mappatura dei genomi del cancro, pubblicato in copertina sulla rivista “Nature”...
L'olio d'oliva fa bene al cervello, parola di scienziati del Cnr

L'olio d'oliva fa bene al cervello, parola di scienziati del Cnr

Nel cervello dei mammiferi, in particolare nell’ippocampo, vengono prodotti nell’arco di tutta la vita nuovi neuroni. Questo processo denominato...
Robotica made in Italy:in 100 storie l'Italia che vince la sfida della tecnologia

Robotica made in Italy: in 100 storie l'Italia che vince la sfida della tecnologia

Dai robot domestici a quelli per lo spazio. 100 storie italiane dal sud al nord che raccontano di tecnologie pronte a migliorare la vita delle...
Luca Parmitano torna sulla Terra dopo 6 mesi di missione Beyond

Luca Parmitano torna sulla Terra dopo 6 mesi di missione Beyond

Luca Parmitano è tornato sulla Terra. L’astronauta dell’Esa ha rimesso i piedi sulla crosta terrestre, in Kazakistan, dopo 201 giorni trascorsi in...

Weekly in Italian

Recent Issues