Funerali ad Amatrice. Il vescovo: 'Uccidono le opere dell'uomo'

Funerali ad Amatrice. Il vescovo: 'Uccidono le opere dell'uomo'

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella abbraccia una parente di una vittima del terremoto

Ad Amatrice, nelle tensostrutture allestite nel cortile dell’istituto Don Minozzi, il vescovo di Rieti Domenico Pompili ha celebrato i funerali solenni di 28 delle vittime del terremoto del 24 agosto. La cerimonia si è svolta alla presenza delle più alte cariche dello Stato: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, i presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Pietro Grasso, come già era avvenuto ad Ascoli Piceno.

Durante il pomeriggio è stato incessante l’afflusso di parenti e amici delle vittime, a cui il volontariato di Protezione Civile ha fornito assistenza costante. Nell'omelia, Monsignor Domenico Pompili ha ricordato come siano le opere dell'uomo a uccidere e non il terremoto e ha espresso l'auspicio che nei luoghi colpiti dal sisma torni a rivivere la bellezza: "I terremoti esistono da quando esiste la terra. I paesaggi, le montagne, l'acqua dolce, tutto è dovuto ai terremoti. Neanche l'uomo esisterebbe senza i terremoti, il terremoto non uccide. Uccidono le opere dell'uomo".

Soprattutto se, come stanno dimostrando i primi sopralluoghi, molte costruzioni erano prive di regolari certificati antisismici.

Un'omelia intensa che ha invitato a guardare avanti. La ricostruzione non dev'essere "una 'querelle politica' o una forma di sciacallaggio di varia natura, ma deve far rivivere una bellezza di cui siamo custodi".

Al termine della funzione, dopo la benedizione delle salme, la comunità di Amatrice ha dedicato un lungo e commosso applauso alle sue vittime, seguito da decine di palloncini bianchi liberati verso il cielo.

In concomitanza con le esequie, la presidenza del Consiglio ha disposto una giornata di lutto nazionale con l’esposizione delle bandiere italiana ed europea a mezz’asta sugli edifici pubblici dell’intero territorio nazionale.

 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Venezia sott'acqua: danni per miliardi alla città patrimonio Unesco

Venezia sott'acqua: danni per miliardi alla città patrimonio Unesco

L'alluvione di Venezia del 4 novembre 1966, conosciuta anche come aqua granda[2][3] o acqua granda[4], fu un evento meteorologico eccezionale che...
A 16 anni da Nassirya 5 italiani feriti in Iraq

A 16 anni da Nassirya 5 italiani feriti in Iraq

Un grave attentato esplosivo contro militari italiani in Iraq riporta la memoria indietro di 16 anni esatti, al più grave attacco subito dalle forze...
A rischio chiusura la più grande acciaieria d’Europa che a Taranto dà lavoro a 20mila persone

A rischio chiusura la più grande acciaieria d’Europa che a Taranto dà lavoro a 20mila persone

“Il nostro Paese non accetterà ricatti. E faremo di tutto per salvare i posti di lavoro e portare avanti il piano industriale e ambientale. Dobbiamo...
Il Cern riconferma Fabiola Gianotti alla direzione dell più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle

Il Cern riconferma Fabiola Gianotti alla direzione dell più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle

Riunito nella 195esima sessione, il Consiglio del CERN ha confermato Fabiola Gianotti alla Direzione generale dell'Organizzazione. La nomina sarà...
 Primo contratto governativo al mondo per un volo di ricerca tra Virgin Galactic e Aeronautica Militare

Primo contratto governativo al mondo per un volo di ricerca tra Virgin Galactic e Aeronautica Militare

È stato firmato nella sede dell’Ambasciata d’Italia a Washington il contratto di acquisto di un volo suborbitale di Virgin Galactic da parte dell'...

Weekly in Italian

Recent Issues