All’Interbike di Las Vegas il top dell’industria italiana di biciclette e accessori

All’Interbike di Las Vegas il top dell’industria italiana di biciclette e accessori

Il grande Padiglione Italia a Interbike di Las Vegas ha raccolto 36 aziende di cui ha esposto i prodotti d’eccellenza

“Se sono le società italiane che cercano rivenditori e distributori negli Usa o se sono le società americane a cercare buoni affari in Italia, in entrambi i casi la risposta è il Padiglione Italiano”. 
 
L’edizione 2016 di “Interbike, con oltre mille top brand, è un mix di industrie leader e prodotti innovativi nell'industria della bicicletta mentre l'Italia - ha detto Florindo C.D. Blandolino, Italian Trade Commissioner - è la casa delle marche di bicicletta più famose e degli accessori migliori al mondo: il Padiglione Italiano rappresenta dunque l’incontro perfetto!
 
Il nostro Padiglione rende più facile l’incontro tra acquirenti e brand raggruppando insieme modi di vivere e prodotti visto che noi esponiamo il meglio del nostro made in Italy sotto un’unica bandiera tricolore”.
 
Accreditata come la più grande esposizione commerciale business to business degli Stati Uniti per l'industria della bicicletta, Interbike è il luogo ideale per trovare, o per mostrare, le ultime novità in materia di biciclette ed accessori. 
 
All’ultima edizione della Interbike che si è appena conclusa a Las Vegas, da anni la principale manifestazione del settore delle biciclette negli Stati Uniti, sono state ben 36 le aziende italiane che hanno partecipato aderendo alla collettiva organizzata dall’Agenzia Ice, in collaborazione con Confindustria Ancma– Associazione Nazionale Ciclo e Motociclo Accessori. 
 
L’iniziativa si è posta l’obiettivo di fornire alle aziende italiane un’importante occasione per trarre, dal contatto diretto con il mercato Usa, stimoli e suggerimenti utili ad affinare la strategia di penetrazione commerciale, accrescendo le opportunità per l’export di settore. Non è un caso che già nel 2015 alla fiera che lo scorso anno aveva contato 968 espositori in rappresentanza di oltre 1500 marchi e più di 22.800 visitatori, avessero partecipato 32 aziende su un’area di circa 650 mq.
 
Esporre a Interbike significa trovare una piattaforma ideale per le eccellenze della produzione italiana e un’ottima occasione di confronto per le aziende partecipanti di misurarsi con gli operatori specializzati, finalizzata al rafforzamento dell’immagine, già positiva, della produzione italiana in termini di affidabilità, innovazione tecnologica e creatività.
 
IL SETTORE - Nel 2015 le importazioni totali di biciclette negli Stati Uniti hanno registrato un incremento dell’11,18%, con quote di mercato che al momento risultano dominate da Cina (che detiene il 62,89% dei prodotti esportati) e Taiwan (33,09%). 
 
L’Italia si è posizionata al nono posto, con un fatturato complessivo di circa 2,3 milioni di dollari ed una quota, sul totale delle importazioni, pari allo 0,14%. Il mercato della componentistica e degli accessori per la bicicletta negli Stati Uniti è quello che meglio si adatta alle potenzialità produttive italiane. L’Italia può vantare di essere  l’unica nazione europea presente tra i primi quattro esportatori del comparto verso gli Usa. 
 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Lazio, prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9%

Lazio, prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9%

I dati diffusi dall’Istat indicano che nei primi sei mesi del 2019 il Lazio è la prima regione in Italia per crescita dell’export: +26,9% a fronte di...
Con i dazi Usa a rischio l'export di olio extravergine d’oliva italiano, da 400 milioni di euro

Con i dazi Usa a rischio l'export di olio extravergine d’oliva italiano, da 400 milioni di euro

Preoccupazione per le ricadute negative sul commercio di olio extravergine d’oliva italiano negli Stati Uniti qualora l’Amministrazione statunitense...
Italia in stagnazione: peggiora la stima del Pil e la disoccupazione risale al 9,9%

Italia in stagnazione: peggiora la stima del Pil e la disoccupazione risale al 9,9%

Consumi fermi, in rallentamento, e investimenti in affanno. Nel secondo trimestre del 2019 il prodotto interno lordo (Pil), è rimasto invariato...
Turismo leva fondamentale (6% di Pil) dell’economia italiana

Turismo leva fondamentale (6% di Pil) dell’economia italiana

L’Italia continua a essere una delle mete più apprezzate dai turisti di tutto il mondo. Il risultato? Il turismo si conferma una leva fondamentale...
Sempre più stranieri comprano casa in Italia attratti dai borghi e dalle case tipiche, dal Lago di Garda a Positano

Sempre più stranieri comprano casa in Italia attratti dai borghi e dalle case tipiche, dal Lago di Garda a Positano

Non solo turismo straniero e non solo viaggiatori business proveniente da paesi esteri. Ma anche investitori stranieri che guardano con interesse...

Weekly in Italian

Recent Issues