Tutte le strade portano a Roma: guida in 4 lingue per pellegrini e turisti

Tutte le strade portano a Roma: guida in 4 lingue per pellegrini e turisti

La guida e il portale ripercorrono la storia e i luoghi d’arte di Roma e d’Italia attraverso 1500 fotografie, 500 illustrazioni e 35 itinerari in tutte le regioni

“A partire dal “buona sera” del 13 marzo 2013, quando Jorge Mario Bergoglio si è affacciato al balcone centrale della basilica di San Pietro in Vaticano come duecentosessantacinquesimo successore del primo apostolo, assumendo il nome di Francesco, ci siamo abituati a continue novità nella conduzione pastorale della Chiesa cattolica. Da allora sono esponenzialmente cresciute le folle che lo acclamano, non solo a Roma, ma anche nei suoi viaggi nel mondo. Nel frattempo Francesco non ha perso tempo, dando subito l’impressione di un attivismo foriero di molteplici novità nella conduzione della barca di Pietro”.
Inizia così l’introduzione di monsignor Vittorio Formenti alla guida “Giubileo 2015 - Viaggio nell’Italia dell’Anno Santo”, che è anche un portale,  www.viaggioinitalia.org, per fedeli e turisti che aiuta a viaggiare attraverso Roma e l’Italia.
 
La guida ai luoghi del Giubileo Straordinario della Misericordia indetto da Papa Francesco è pensata per il pellegrino del terzo millennio e per il visitatore laico. Edita in italiano, inglese, spagnolo e portoghese è divisa in tre parti: 1) la storia del grande evento, da Bonifacio VIII a Giovanni Paolo II, attraverso i profili dei ventisei Pontefici promotori del Giubileo; 2) Roma, il suo ruolo di Città Eterna e sede dei Giubilei, i luoghi dell'Indulgenza Plenaria e le sue trasformazioni urbanistiche, artistiche ed architettoniche nel corso dei secoli attraverso questi eventi; 3) l’Italia, le sue regioni e le vie della fede, con città e itinerari che ripercorrono gli antichi percorsi giubilari. 
 
I NUMERI - 552 pagine - 500 città d’arte italiane - 500 santuari, basiliche, abbazie, monasteri - oltre 500 illustrazioni - più di 1500 fotografie con cartine e antiche mappe - 35 itinerari storici e della fede - storia di 20 regioni - 4 lingue (italiano, inglese, spagnolo, portoghese).
 
IL PORTALE - Il sito web www.viaggioinitalia.org è il cuore di un progetto volto al recupero di un’Italia nascosta. I visitatori avranno modo di conoscere nuovi aspetti del Bel Paese, seguendo gli Itinerari di “Viaggio nell’Italia dell’Anno Santo” e quelli nuovi che verranno proposti con la possibilità di gustare la cucina tipica delle regioni italiane e di soggiornare in caratteristici relais e B&B. 
 
“Con Francesco - continua monsignor Vittorio Formenti - si è subito compreso che la Chiesa, dopo avere mostrato talvolta il volto severo dei rimproveri a chi commette errori, necessitava di presentare i tratti dell’accoglienza e della misericordia, nonché di un dialogo a tutto campo con il mondo contemporaneo sulla spinta della rinnovata ecclesiologia nata dal Concilio Vaticano II, nel ricordo dei cinquant’anni dalla sua chiusura.
Ed è nell’ottica di tale rinnovamento che è arrivato a sorpresa l’annuncio della celebrazione di un Anno Santo straordinario, un Giubileo tematico ma non meno importante dei giubilei che, a partire dal primo indetto da Papa Bonifacio VIII nel 1300, hanno caratterizzato le tappe venticinquennali della storia della Chiesa, attirando nella Città Eterna milioni di pellegrini, cominciando dai primi Romei i quali, percorrendo  la Via Francigena partendo da Canterbury, sono accorsi a Roma per l’acquisto dell’indulgenza giubilare.
 
Un evento di fede quindi, ancorato ad una delle beatitudini del Vangelo: “Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia” (Mt. 5,7). La Chiesa tutta viene richiamata alla sua missione prioritaria di essere segno e testimonianza della misericordia”.
Se è facilmente prevedibile che sarà considerevole la moltitudine di pellegrini che varcheranno le porte sante delle quattro Basiliche papali romane sulla spinta della Bolla di indizione “Misericordiae vultus”, fino alla conclusione prevista per il 30 novembre 2016, è altrettanto prevedibile che ci sarà la visita ai tesori artistici custoditi da secoli a Roma, a partire dalle sue centinaia di chiese, senza trascurare i resti lasciati dall’impero romano, fino ai tanti musei che custodiscono tesori senza prezzo di oreficeria, quadreria, scultura e quant’altro.
 
A questo è destinata la guida “Giubileo 2015, viaggio nell’Italia dell’Anno Santo”, un’opera per la quale si sono unite le sinergie di numerosi ricercatori ed esperti che hanno cercato di illustrare il meglio dell’arte sacra e profana in Italia, un sussidio per programmare e scegliere la visita alle migliori tra le oltre centomila chiese italiane e i quattromila musei. 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Dopo Caravaggio. Il Seicento napoletano in mostra a Prato

Dopo Caravaggio. Il Seicento napoletano in mostra a Prato

"Dopo Caravaggio. Il Seicento napoletano nelle collezioni di Palazzo Pretorio e della Fondazione De Vito" è il titolo della mostra organizzata dal...
Corrado Cagli, l’esilio americano e il suo laboratorio eclettico

Corrado Cagli, l’esilio americano e il suo laboratorio eclettico

C'è tutto il suo eclettico laboratorio di idee in questo percorso ricco di circa 200 opere fra dipinti, disegni, sculture, ceramiche, illustrazioni,...
L'influenza della rivoluzione digitale sulla generazioni di artisti che l'ha vissuta: Visio a Firenze

L'influenza della rivoluzione digitale sulla generazioni di artisti che l'ha vissuta: Visio a Firenze

L’arte contemporanea torna a Palazzo Strozzi dal 13 novembre al 1 dicembre con la mostra Visio. Moving Images After Post-Internet, che riunisce le...
Dopo un secolo di attesa Modigliani torna nella sua Livorno

Dopo un secolo di attesa Modigliani torna nella sua Livorno

Si è appena aperta la grande mostra retrospettiva di Amedeo Modigliani (1884-1920) a Livorno, città natale dell'artista, in occasione del centesimo...

Opere monumentali sul mistero ultimo dell’artista visivo Mario Vespasiani 

Al MuMi Museo Michetti di Francavilla al Mare, Chieti, mostra personale di Mario Vespasiani dal titolo Eschatology - opere monumentali sul mistero...

Weekly in Italian

Recent Issues