A Madonna di Campiglio si scia a 2.500 metri su 150 chilometri di skiarea

Madonna di Campiglio, Sciare, Sky, Settimana Bianca, Italian culture, Italian heritage, Italian american, Italian news, Italian traditions

Madonna di Campiglio e Pinzolo sono collegate in appena 16 minuti

 

Le abbondanti nevicate degli ultimi giorni hanno portato l’inverno sulle piste da sci della “Regina delle nevi”. Sin da novembre si è potuto sciare nell’area del Grostè, sul versante dolomitico, a prezzi promozionali. Un metro e cinquanta centimetri di neve sono caduti ai 2.500 metri di altitudine del punto più alto delle piste di Madonna di Campiglio.
 
Novanta, invece, i centimetri presenti alla stazione di rilevamento a quota 2.250. Le abbondanti nevicate degli ultimi giorni hanno portato l’inverno a Madonna di Campiglio permettendo l’apertura della nuova stagione 2014/2015 con un primo assaggio dei 150 chilometri della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta e la possibilità di sciare sulla parte alta del Grostè.
 
Nel weekend gli appassionati dello sci hanno avuto a disposizione il primo e secondo tronco della telecabina Grostè e la seggiovia Express Grostè con orario continuato, le piste “Graffer”, “Corna Rossa” e la parte alta dell’Ursus Snow Park. Il tutto a prezzi promozionali.
  A Pinzolo ci sono piste da sci per tutte le età e le capacità sportive 

  A Pinzolo ci sono piste da sci per tutte le età e le capacità sportive 

 
Per la stagione diversi sono gli interventi di miglioramento apportati dalle Funivie di Madonna di Campiglio al sistema piste-impianti. 
 
È stata sistemata, in area 5 Laghi, la parte finale della pista “Nambino” con relativo sovrappasso sulla strada di Patascoss. L’ultima nata tra le piste della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta è una rossa in grado di far provare l'ebrezza di una discesa unica agli sciatori di medie capacità, ma anche divertire i più esperti. È stata inoltre allargata la pista di rientro “Fortini” mentre presso la seggiovia Zeledria è stato invece installato un nuovo tappeto di allineamento, con alzata automatica, per un più comodo imbarco soprattutto da parte dei bambini. Infine si sono conclusi i lavori di realizzazione del bacino di accumulo acqua in area Montagnoli, e relativi miglioramenti al sistema di innevamento programmato, che permetterà alle Funivie di Campiglio di innevare i 160 ettari delle piste campigliane in pochissimi giorni.
 
 
Madonna di Campiglio e Pinzolo sono collegate, in appena 16 minuti, dalla panoramica, comoda e veloce telecabina Pinzolo-Campiglio Express, le due località turistiche invernali si distinguono per gli impianti di risalita all'avanguardia, efficienti e veloci.
 
Un innovativo sistema di lettura a distanza dello skipass annulla le code alla partenza e permette agli sciatori di divertirsi e spostarsi da una pista all’altra senza noiose attese.
L’altitudine della skiarea, che raggiunge i 2.500 m slm, permette di avere una stagione sciistica molto lunga: da fine novembre a metà aprile.
 
Le piste sono innevate molto bene, anche grazie all’innevamento programmato che copre il 95% della rete di percorsi sciabili. Ogni giorno gli operatori delle due società che gestiscono gli impianti di campiglio e Pinzolo preparano al meglio la superficie delle piste che sono ottimamente curate e accessibili a tutti gli sciatori, dai principianti agli esperti. 
 
Aggiornamenti sul sito www.campigliodolomiti.it

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Caltagirone, a stairway to heaven

Brimming with cultural vigor, strength and resilience, Caltagirone is the heart of the authentic, wild southeastern Sicily. The scenic town is a...

Fall in Italy - Three of the tastiest Italian foods for autumn

Italy is the homeland of truffles . Unmistakable scent, intense yet delicate flavor, truffles are hypogeum fungi, which means that they grow...

When tradition becomes art: the Figli d’Arte Cuticchio and the world of the Opera dei Pupi

Art has a thousand shapes, a thousand colors, a thousand scents. There is no work of art that doesn’t run through more than one of our senses,...

Sardinia, where mythology and archaeology meet Nuraghi

What comes to your mind when you think of Sardinia ? Azure sea, sandy beaches, VIP resorts. If you are a bit more knowledgeable, your thoughts may...

Ferrara, “la città del silenzio:” stories and curiosities of the first truly European city

Ferrara, loderò le tue vie piane/grandi come fiumane,/che conducono all’infinito chi va solo col suo pensiero ardente: I shall praise your flat...

Weekly in Italian

Recent Issues