Una finestra sull’Italia al Festival del Cinema Internazionale di San Francisco

Una finestra sull’Italia, Festival del Cinema Internazionale, Cultura Italiana, Cinema italiano

Una scena del film "Il Sud e' Niente" di Fabio Mollo, con la protagonista Miriam Karlkvist. Photo Credit: San Francisco International Film Festival

 

La 57^ edizione del San Francisco International Film Festival è alle porte, e come ogni anno in primavera questo evento presenta per quindici giorni una straordinaria selezione di opere cinematografiche provenienti da tutto il mondo.
 
Fra gli oltre duecento film ed eventi live in programma e cento registi in persona, anche l'Italia avrà la sua rappresentanza grazie alla partecipazione in concorso di vari film girati e prodotti internamente o in co-produzione nel nostro paese.
 
Il film italiano di cartello è senza dubbio “Il Sud è Niente” (South is Nothing, 2013), la pellicola d'esordio del giovane e talentuoso regista Fabio Mollo, presente in persona al festival, il quale torna alle origini nella sua Reggio Calabria partendo da un paesino di pescatori situato proprio di fronte allo Stretto di Messina.
 
Il film, presentato all'ottava edizione del Festival di Roma, è un'opera prima che il protagonista Vinicio Marchioni definisce "necessaria" e che racconta l'incomunicabilità tra un padre e la figlia in un piccolo paese della provincia del sud. Agli esordi anche Miriam Karlkvist che interpreta la protagonista femminile della pellicola, Grazia, silenziosa e androgina e con un mistero da risolvere, la quale impersona la rabbia e la voglia di speranza dei giovani di cambiare in meglio la realtà del meridione.
 Steve Coogan e Rob Brydon sono i protagonisti di "The Trip to Ital" di Michael Winterbotton 

 Steve Coogan e Rob Brydon sono i protagonisti di "The Trip to Ital" di Michael Winterbotton 

 
Uno sguardo più leggero e disincantato sarà quello offerto dal film “The Trip To Italy” (2014) del regista inglese Michael Winterbottom, il quale continua la saga iniziata con il film “The Trip” (2011) inviando la coppia di attori comici Steve Coogan e Rob Brydon questa volta in Italia.
 
Il motivo del viaggio è, apparentemente, quello di scrivere una serie di articoli per The Observer, ma l'elemento di documentazione dei ristoranti, alberghi e tutte le attrazioni che gli uomini visitano lascia spazio ad ambientazioni sceniche indimenticabili come quelle di Liguria, Toscana, Roma, Amalfi e Capri.
 
Il regista italiano Roberto Minevrini è invece il protagonista di un film che descrive da un punto di vista molto particolare gli Stati Uniti, il Texas in particolare, attraverso il film “Stop the Punding Heart” (2014).
Minervini coglie il ritmo naturale e l'anima della vita in Waller, Texas, in uno stile meglio descritto da Werner Herzog come "documentario poetico", cioè i personaggi e le circostanze sono reali, ma alcune scene sono pensate per trovare una verità più profonda.
 
Dopo aver ottenuto una laurea in Media Studies alla New York University, facendo diversi cortometraggi, il regista italiano ha dedicato quasi quattro anni alla sua trilogia di film sulla vita in Texas, tra cui “The Passage” (2011) e “Low Tide” (2012), debuttando con entrambi a festival cinematografici internazionali.
 
Altre co-produzioni legate all'Italia in programma sono “Queen Margot: The Director’s Cut” (Francia-Italia, 1994) del regista Patrice Chéreau, “White Shadow” (Italia-Germania-Tanzania, 2013) di Noaz Deshe.
 
Per maggiori informazioni sui film del San Francisco International Film Festival (24 Aprile – 8 Maggio) visitare il sito www.sffs.org/festival-home
 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Luce Cinecittá e Italian Cultural Institute present Fellini 100 organized by CinemaItalia San Francisco

Luce Cinecittá e Italian Cultural Institute present Fellini 100 organized by CinemaItalia San Francisco

2020 marks the 100th year since the birth of Italian Director Federico Fellini. He will be celebrated by Cinema Italia San Francisco through his...

Luce Cinecittá e Italian Cultural Institute present FELLINI 100 organized by CinemaItalia San Francisco

2020 marks the 100th year since the birth of Italian Director Federico Fellini. He will be celebrated by Cinema Italia San Francisco through his...
Innovation and Italian tradition make their mark during the 2020 Winter Fancy Food in San Francisco

Innovation and Italian tradition make their mark during the 2020 Winter Fancy Food in San Francisco

January in San Francisco marks the month of food, for food lovers, experts, and professionals. In fact, once again, the Moscone Center was home to...
The J.P. Morgan Healthcare Conference in San Francisco opens opportunities for Italian healthcare and pharmaceutical companies

The J.P. Morgan Healthcare Conference in San Francisco opens opportunities for Italian healthcare and pharmaceutical companies

The J.P. Morgan Healthcare Conference, held in San Francisco from January 13th to 16th, saw the presence of a great delegation of Italian companies...
Italian music, food, cinema, opera: San Francisco’s audience gets it all in one week

Italian music, food, cinema, opera: San Francisco’s audience gets it all in one week

Starting November 17th, San Francisco will be home to a series of events about Italian music, food, cinema, and opera. There will be an opportunity...

Weekly in Italian

Recent Issues