La magia senza età del cinema di Bertolucci incanta il pubblico al Castro Theatre

Bernardo Bertolucci, Film Series, Italian cinema, Castro Theatre, Italian culture, Italian heritage, Italian american, Italian news, Italian traditions

Da sinistra a destra: Paolo Barlera, Amelia Antonucci, Mauro Battocchi, Joan Chen, Tom Ammiano, Sophoan Sorn, posano sul red carpet

 

Quattro capolavori in un solo giorno, per raccontare oltre quaranta anni di carriera cinematografica del celebre regista italiano Bernardo Bertolucci.
 
Realizzata dall'organizzazione Cinema Italia SF, sotto la direzione della program director Amelia Antonucci, la rassegna cinematografica “BERTOLUCCI: A Film Series” al Castro Theatre ha riscosso un successo di pubblico, sulla scia della passata edizione annuale dedicata a Pier Paolo Pasolini.
 
Organizzata in collaborazione con Istituto Luce-Cinecittà di Roma e l'Istituto Italiano di Cultura di San Francisco, la rassegna ha messo in scena quattro dei più acclamati lavori realizzati dal maestro Bertolucci, uno dei registi italiani più conosciuti a livello internazionale per tematiche affrontate ed ambientazione delle sue riprese.
  Il pubblico di San Francisco ha assistito alla premiere per il Nord California di "L'ultimo imperatore 3D". Photo Credit: Drew Altizer 

  Il pubblico di San Francisco ha assistito alla premiere per il Nord California di "L'ultimo imperatore 3D". Photo Credit: Drew Altizer 

 
Il Festival ha inoltre offerto al pubblico della Bay Area, da sempre grande appassionato di cinema e cultura italiana, l'opportunità di ammirare la Première in Nord California della restaurata versione 3D del film vincitore di ben nove Academy Awards “L'ultimo Imperatore”, oltre a una selezione unica delle nuove ristampe in 35mm dei film di Bertolucci.
 
Il colossal ambientato in Cina e ispirato alla biografia di Aisin Gioro Pu Yi, ha segnato una svolta decisiva non solo nella carriera del regista italiano, ma anche dell'attrice cinese-americana Joan Chen, ospite d'onore della serata.
 L'attrice Joan Chen è stata l'ospite speciale della serata. Photo Credit: Drew Altizer 

 L'attrice Joan Chen è stata l'ospite speciale della serata. Photo Credit: Drew Altizer 

 
L'attrice e regista Joan Chen, attesa dal pubblico sul red carpet del Castro Theatre, ha presentato il film di fronte a una platea al completo, non nascondendo un filo di emozione:
“Ho conosciuto Bernardo Bertolucci un anno prima delle riprese del film, in un momento difficile per me in quanto non ero riuscita ad avere la parte in un film di Michael Cimino”, ha rivelato la Chen.
 
“Pensavo che tutti i miei studi e sforzi professionali a Los Angeles fossero stati vani, quando ho ricevuto la chiamata per partecipare alle selezione di un film di un regista italiano. Bernardo ha scelto me fra tante altre attrici cinesi e mai avrei immaginato di diventare la protagonista di un film così grande, né tantomeno di potermi rivedere dopo così tanto tempo in versione 3D in un teatro tutto esaurito”, ha aggiunto la protagonista femminile del film.
“Di solito non mi piace partecipare alle première, ma questa è un'occasione davvero speciale alla quale sono molto contenta ed emozionata di partecipare. Grazie a questo film ho avuto la possibilità di visitare gli studi di Cinecittà e Roma, che è diventata una delle mie città preferite in assoluto”.
 Amelia Antonucci, program director della film series su Bertolucci

 Amelia Antonucci, program director della film series su Bertolucci

 
A precedere Joan Chen sul palco un'altro ospite speciale della serata, il politico ed attivista italo-americano Tom Ammiano, il Console Generale d'Italia Mauro Battocchi, il Direttore dell'Istituto Italiano Paolo Barlera, ed ovviamente l'organizzatrice della serata Amelia Antonucci, la quale ha dichiarato in seguito all'Italo-Americano:
 
“Il successo della serie di Bertolucci è stato incredibile. Ha confermato la mia convinzione che San Francisco adora il cinema italiano d’autore. La collaborazione tra Luce Cinecittà e l’Istituto Italiano di Cultura sotto il marchio Cinema Italia SF è stato consolidato dalla presenza di Joan Chen e di un pubblico entusiasta,. fedele e sempre più in aumento”, ha affermato.
 
“Abbiamo registrato circa 1000 presenze nel bellissimo scenario del teatro Art Deco di Castro, con l'Assemblyman Tom Ammiano e il Console Generale d’Italia padrini della manifestazione.
La collaborazione con il Festival Advisor Sophoan Sorn, direttore del Berlin & Bejond Film Festival e di un nuovo team ha dato risultati sorprendenti. Daniela Cilia, incaricata dell’organizzazione e della riuscita del party con Sabrina Longega, Rudy Duran, il caterer e un gruppo di venti meravigliose volontarie e volontari appartenenti all’organizzazione DIVE hanno reso anche questo sogno possibile.
Grazie San Francisco”!
 
La presentazione in 3D di un classico della cinematografia mondiale come “L'ultimo Imperatore”, realizzata da Prime Focus World, ha permesso all'audience presente al Castro Theatre di apprezzare in pieno la magnificenza di un'opera che ha celebrato lo scorso anno il 25° anniversario dalla sua prima proiezione, e che resterà per sempre fra i capolavori del cinema internazionale.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

San Francisco and Assisi honor their first 50 years as Sister Cities

San Francisco-Assisi, the first 50 years as Sister Cities

San Francisco-Assisi, first 50 years as Sister's Cities
The Staff of the Italian Consulate joined Consul General, Lorenzo Ortona, and his wife Sheila for a group photo. Ph Credits Emanuela Quaglia

From Festa della Repubblica to Matera European Capital of Culture

For the 73rd time in their history, Italy and Italians celebrated the Festa della Repubblica , with events across the globe aiming to underline the...

Leonardo’s Knots – art, mathematics or mystery?

I n honor of the 500th anniversary of Leonardo da Vinci ’s death (1452-1519), the San Francisco Bay Area will host numerous events, exhibits, and...

Lest We Forget: a homage to the memory of Holocaust by photographer Luigi Toscano

L EST WE FORGET, the message echoing around the San Francisco City Hall was clear: nobody should ever forget the Holocaust and the pain and suffer it...

Benvenuta Air Italy! Milan and San Francisco welcome back a direct flight that makes them closer than ever

“ Welcome Air Italy:” this announcement - showing on the SFO website homepage at the beginning of April - might have caught some travelers by...

Weekly in Italian

Recent Issues