L’immigrazione italiana e l’America: tre libri per capirla e conoscerla

Immigrazione italiana, My America, Italian culture, Italian heritage, Italian american, Italian news, Italian traditions

Frank Salvatore in My America

 

Fondazione Casa America, Library of Congress e Frank Salvatore. È racchiuso in tre libri una delle più interessanti offerte editoriali dedicate al percorso storico della cultura italo-americana. E ognuno di essi è contrassegnato da tratti originali e ammalianti. 
 
MY AMERICA - Iniziano dal volume di Frank Salvatore. Autore già conosciuto per aver prodotto "Janus: Two Countries, Two Love Stories"  e "The Arduous Road From Slavery To Barack Obama" (con il quale ha ottenuto un singnificativo riconoscimento da parte dello stesso presidente Obama), Salvatore ha raccolto in "My America" un originale percorso didattico con il quale è possibile conoscere la lingua americana attraverso dialoghi sulla storia italiana nel paese a Stelle e Strisce.  
  Il libro di Frank Salvatore è un insolito manuale di apprendimento linguistico 

  Il libro di Frank Salvatore è un insolito manuale di apprendimento linguistico 

 
"Con questo libro - spiega il professore residente a Philadelphia - voglio condividere le mie esperienze americane,  terra che amo, con gli studenti di ogni età che scelgono di imparare la lingua inglese. Il proposito è quello di promuovere la cultura americana attraverso letture piacevoli che avvicinano gli studenti non solo a luoghi affascinanti, a città lucenti e a verdi praterie, ma anche alle tradizioni di un paese a due facce: una bella intessuta di momenti incantevoli, l'altra spietata fatta di momenti bui".
 
 "My America" è una vera e propria carrellata sulle feste e le tradizioni americane (Labor Day, Thanksgiving, Memorial Day ecc.) e sui personaggi italo-americani che hanno lasciato il segno del loro passaggio nel paese nordamericano. Il tutto condito da esercizi posti alla fine di ogni capitolo, utili a memorizzare aspetti della lingua e della cultura americana. 
 
"Il secondo obiettivo del libro - precisa Frank Salvatore, originario di Toro (Campobasso) - è quello di condividere con gli studenti il grande contributo degli italiani nella storia degli Stati Uniti".
 Al libro di Barrett e Battaglia hanno contribuito i preziosi documenti della Library of Congress 

 Al libro di Barrett e Battaglia hanno contribuito i preziosi documenti della Library of Congress 

 
I PRIMI ITALIANI IN AMERICA DEL NORD - Liguria e Piemonte sono i protagonisti del volume "I primi italiani in America del Nord", edito da Diabasis e curato dalla Fondazione Casa America. 
Il libro si propone come Dizionario biografico dei liguri e piemontesi nel Nordamerica, senza disdegnare altre storie che hanno caratterizzato l'esperienza italiana nella terra scoperta da Colombo affidando la ricerca a studiosi del calibro di Chiara Vangelista, Roberto Speciale, Luca Codignola Bo, Adele Maiello, Maddalena Tirabassi, Francesco Surdich.
 
Il volume, corredato da esaurienti schede e da una serie di coinvolgenti immagini, attraversa la storia americana con i protagonisti che hanno quasi tutti in comune l'origine piemontese e ligure. Nel volume è  possibile rintracciare con particolare attenzione storie che hanno preso avvio dalle  regioni nordoccidentali italiane, quasi mai associate alle grandi migrazioni in America, ma vere e proprie protagoniste della diaspora umana che portò milioni di italiani nel continente americano. 
 
EXPLORERS EMIGRANTS CITIZENS - Stesso proposito, quello che ha mosso alla pubblicazione di "Explorers Emigrants Citizenz" edito da Anniversary Books con il preziosissimo contributo della Library of Congress. Il volume realizzato da Linda Barrett Osbone e Paolo Battaglia (edito anche in lingua italiana) si avvale della prefazione del grande regista Martin Scorsese, e dell'introduzione di Antonio Canovi e Mario B. Mignone, illustri studiosi della storia italo-americana. 
 
E se il libro edito da Casa America permette di conoscere più da vicino le storie particolari di numerosi piemontesi e liguri, quello edito da Anniversary Books si offre ai lettori per uno straordinario contributo fotografico, oltre al prezioso percorso biografico tracciato attraverso i profili di numerosi protagonisti italiani in America.
 
Centinaia i nomi che compaiono nella galleria fotografica e che accompagnano il lettori in uno straordinario percorso storico capace di appassionare ed emozionare sedimentando la consapevolezza di  far parte di una grande pagina della storia del Mondo. 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Travail and triumph: The tale of an Italian émigré

Life, we all know it, is truly unpredictable. There’s very little we can anticipate and we rarely think about how, at times, a cheerful, carefree...

Myths and legends of Italy Campania – Parthenope and the foundation of Naples

Vedi Napoli e poi mori , once you’ve seen Naples, you are free to die. It may sound unsettling at first, but whoever visited the city can testify it...

Guess who’s coming for dinner: did the Romans really make it to America?

We all know when and how the American continent was discovered — let us not delve into the unnerving diatribe about “discovering” vs “conquering”...
San Francisco and Assisi honor their first 50 years as Sister Cities

San Francisco-Assisi, the first 50 years as Sister Cities

San Francisco-Assisi, first 50 years as Sister's Cities

From the Romans to Murano: the colorful world of murina glass as you have never seen it

The purity and beauty of Venetian glass is known worldwide: a precious and ancient tradition that speaks of quality, beauty, elegance and creativity...

Weekly in Italian

Recent Issues