La Corte costituzionale, con ordinanza n.195 del 12/08/2020, ha dichiarato inammissibili i 4 conflitti di attribuzione che erano stati sollevati sul taglio dei parlamentari e sul relativo referendum, di conseguenza si confermano le date di quest’ultimo, già precedentemente pubblicate, del 20 e 21 settembre. Si invitano gli elettori a consultare le indicazioni già fornite il 19 luglio e a tenersi costantemente aggiornati sulle successive comunicazioni. Per maggiori informazioni clicca qui.

Receive more stories like this in your inbox