I vini del Sannio puntano sugli States e arrivano a LA

I vini del Sannio puntano sugli States e arrivano a LA

Sarà un marzo impegnativo per il Sannio Consorzio Tutela Vini per la partecipazione ad un intenso programma di iniziative mirate alla promozione dei vini sanniti sul mercato nazionale e su quello estero più importante, il mercato degli Stati Uniti.
L’obiettivo è quello di incrementare ulteriormente l’appeal del brand ‘Sannio’ con un’azione strategica su specifici e studiati mercati. Quello statunitense, dove in questi ultimi mesi il vino italiano si trova a fare i conti con i forti incrementi che fanno registrare i prodotti di altri Paesi, in primis quelli australiani, oltre che con la continua competizione con i vini francesi, con cui i vini del Bel Paese competono per il primato di export nel mercato a stelle e strisce. Un’azione importante, dunque, se si considera che proprio il vino rappresenta la prima voce dell'export agroalimentare italiano, il 4% del totale del Made in Italy venduto nel mercato americano.

Particolarmente intensa si presenta l’agenda degli eventi in programma negli StatesIl percorso di Usa Sannio Wine Tasting è partito il 28 febbraio, con due eventi in concomitanza, uno in programma a New York (presso il The Leopard des Artistes sulla 67° Strada) e il secondo a Miami Beach (presso il ristorante Quattro – Gastronomia Italiana, sulla Lincoln Road). Martedì 6 marzo sarà la volta di Los Angeles (degustazione ospitata nella cornice del Magic Box – The Reef, nella zona Broadway). Chiusura dell’iniziativa promozionale in terra statunitense programmata a San Francisco, giovedì 8 marzo, con un doppio banco di degustazione (nella Pizzeria – Enoteca Montesacro, sulla Stevenson Street; il secondo presso il Festival Pavillon del Fort Mason Center). 

Il sipario sull’intenso marzo delle attività promozionali del Consorzio Sannio calerà lunedì 26 marzo, con un grande appuntamento in programma a Roma. Con la collaborazione della Fondazione Italiana Sommelier, nello scenario dell’Hotel Cavalieri Hilton si svolgerà il Sannio Wine Day, con una degustazione dei nettari sanniti (dalle ore 16 alle ore 21).

“Questo 2018 – dichiara Libero Rillo, presidente del Consorzio Sannio – ci vedrà impegnati in una continua azione di promozione che riusciremo a mettere in campo grazie alla capacità di intercettare le opportunità offerte dalle misure comunitarie e da altri canali di finanziamento. In questa intensa attività di promozione punteremo sui mercati più interessanti, con azioni mirate a secondo dei targets dei mercati di riferimento. Quello nazionale e statunitense in primis. Ma – aggiunge – non mancheranno simili iniziative in altri Paesi che costituiscono mercati stabili, come la Germania e la Svizzera per quanto concerne l’Europa. Così come saremo impegnati in missioni mirate ad incrementare la penetrazione dei nostri vini su quelle piazze di consumo emergenti, come la Cina e la Russia”. “I passi compiuti in questi ultimi anni – conclude Rillo – sono stati senza dubbio considerevoli, ma occorre concentrarsi ancora di più in sforzi mirati e sinergici con l’obiettivo di incrementare sempre più la reputazione del brand ‘Sannio’”

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

E' nata a Milano la nuova federazione della moda, tessile e accessorio che rappresenta oltre 67 mila imprese del Made in Italy, che generano un...
Nuovo visto per gli investitori extra Ue che scelgono di investire in Italia

Nuovo visto per gli investitori extra Ue che scelgono di investire in Italia

Jusweb srl , editrice della rivista Investor Visa Italy , con il patrocinio di alcune Camere di commercio miste e italiane all’estero, ha organizzato...
Con Ice Agenzia fiera collettiva italiana alla Maker Faire di Bay Area di San Francisco

Con Ice Agenzia fiera collettiva italiana alla Maker Faire di Bay Area di San Francisco

Nell'ambito del Piano per la promozione straordinaria del Made in Italy e misure per l’attrazione degli investimenti, ICE Agenzia organizza una fiera...
Etichetta di trasparenza per tutelare il Made in Italy

Etichetta di trasparenza per tutelare il Made in Italy

La Commissione Europea ha perso l’occasione per combattere il fake a tavola con una etichetta trasparente che indichi obbligatoriamente l’origine...
'Authentic Italian Table' arriva a Los Angeles e il 'True Italian Taste' porta all'estero il made in Italy al 100%

'Authentic Italian Table' arriva a Los Angeles e il 'True Italian Taste' porta all'estero il made in Italy al 100%

Oltre 50 eventi, 50 tra consorzi, cantine, aziende del Food & Wine e del lifestyle italiane presenti, più di 500 importatori e distributori...

Weekly in Italian

Recent Issues