Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Una rappresentanza di Sindaci d'Italia poco prima di sfilare in occasione della Rivista Militare della Festa della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 71° anniversario della Repubblica Italiana, ha deposto una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto per ricordare tutti i militari e i civili che hanno servito e servono lo Stato e ha partecipato alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Il Presidente Sergio Mattarella depone una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto Al suo arrivo a Piazza Venezia,  Mattarella, accompagnato dalla Ministra della Difesa, Roberta Pinotti, e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Claudio Graziano, ha passato in rassegna il reparto d'onore con bandiera e banda.

Immagine descritta in didascaliaDopo la cerimonia dell'alzabandiera e l'esecuzione dell'Inno Nazionale, il Presidente Mattarella, accompagnato dai Presidenti di Senato e Camera, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Presidente della Corte Costituzionale, dal Ministro della Difesa e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha deposto una corona d'alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.

Al termine le Frecce Tricolori hanno sorvolato l'Altare della Patria.

Il Capo dello Stato ha quindi assistito alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Alla manifestazione hanno partecipato circa 400 Sindaci che hanno sfilato con la fascia tricolore. Tra questi, in prima fila, i primi cittadini dei Comuni italiani colpiti dal sisma e dal maltempo in Centro Italia.

Sui Fori Imperiali hanno sfilato circa 4.000 persone appartenenti ai corpi militari e civili, 159 Bandiere e Stendardi, 14 bande, 51 cavalli, 22 unità cinofile e 79 veicoli, tra i quali i mezzi impiegati per l'emergenza sisma.

Alla fine della rassegna il maestro Andrea Bocelli, il coro di voci bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia insieme alla Banda Interforze della Difesa hanno eseguito l'Inno di Mameli.

Il passaggio delle Frecce Tricolori ha segnato la chiusura dell'evento.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Come si diventa Santi? Lo spiega il vademecum 'Gaudete et Exsultate' di Francesco

Come si diventa Santi? Lo spiega il vademecum 'Gaudete et Exsultate' di Francesco

“Il mio umile obiettivo è far risuonare ancora una volta la chiamata alla santità cercando di incarnarla nel contesto attuale, con i suoi rischi, le...
Via al governo Lega-M5S del neo premier Conte con il giuramento dei ministri

Via al governo Lega-M5S del neo premier Conte con il giuramento dei ministri

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella , ha ricevuto alle 21.00 del 31 giugno il professor Giuseppe Conte per conferirgli l’incarico di...
L’Ambasciatore Varricchio in Virginia per la prima campagna Usa della Fregata Alpino della Marina Militare italiana

L’Ambasciatore Varricchio in Virginia per la prima campagna Usa della Fregata Alpino della Marina Militare italiana

L’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti, Armando Varricchio, ha compiuto una visita a Norfolk (Virginia) in occasione della prima campagna negli...
In fuga dall’eruzione del Vesuvio: eccezionale ritrovamento a Pompei

In fuga dall’eruzione del Vesuvio: eccezionale ritrovamento a Pompei

Il torace schiacciato da un grosso blocco di pietra, il corpo sbalzato all’indietro dal potente flusso piroclastico, nel tentativo disperato di fuga...
La cucina regionale? E’ questione di cultura con Elizabeth Minchilli

La cucina regionale? E’ questione di cultura con Elizabeth Minchilli

Negli ultimi 30 anni Elizabeth Minchilli ha scritto dei piaceri della vita italiani. È autrice di 9 libri sull’Italia, compreso il più recente "...

Weekly in Italian

Recent Issues