Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Una rappresentanza di Sindaci d'Italia poco prima di sfilare in occasione della Rivista Militare della Festa della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 71° anniversario della Repubblica Italiana, ha deposto una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto per ricordare tutti i militari e i civili che hanno servito e servono lo Stato e ha partecipato alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Il Presidente Sergio Mattarella depone una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto Al suo arrivo a Piazza Venezia,  Mattarella, accompagnato dalla Ministra della Difesa, Roberta Pinotti, e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Claudio Graziano, ha passato in rassegna il reparto d'onore con bandiera e banda.

Immagine descritta in didascaliaDopo la cerimonia dell'alzabandiera e l'esecuzione dell'Inno Nazionale, il Presidente Mattarella, accompagnato dai Presidenti di Senato e Camera, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Presidente della Corte Costituzionale, dal Ministro della Difesa e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha deposto una corona d'alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.

Al termine le Frecce Tricolori hanno sorvolato l'Altare della Patria.

Il Capo dello Stato ha quindi assistito alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Alla manifestazione hanno partecipato circa 400 Sindaci che hanno sfilato con la fascia tricolore. Tra questi, in prima fila, i primi cittadini dei Comuni italiani colpiti dal sisma e dal maltempo in Centro Italia.

Sui Fori Imperiali hanno sfilato circa 4.000 persone appartenenti ai corpi militari e civili, 159 Bandiere e Stendardi, 14 bande, 51 cavalli, 22 unità cinofile e 79 veicoli, tra i quali i mezzi impiegati per l'emergenza sisma.

Alla fine della rassegna il maestro Andrea Bocelli, il coro di voci bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia insieme alla Banda Interforze della Difesa hanno eseguito l'Inno di Mameli.

Il passaggio delle Frecce Tricolori ha segnato la chiusura dell'evento.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

Recommended

Tutto il programma della 17ª Settimana della Lingua Italiana nel Mondo a LA

Tutto il programma della 17ª Settimana della Lingua Italiana nel Mondo a LA

In occasione della 17ª Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (16-22 ottobre), dedicata a “L'italiano al cinema, l'italiano nel cinema”, l’...
'L’emigrazione storica va protetta, perché fa parte della nostra identità'

'L’emigrazione storica va protetta, perché fa parte della nostra identità'

“Il più bel regalo che mi ha fatto l’allora Ministro Gentiloni è stata la delega per gli italiani nel mondo”. Così il sottosegretario agli esteri...
La moda italiana a sostegno delle vittime degli incendi in Nord California

La moda italiana a sostegno delle vittime degli incendi in Nord California

Anche la comunità italiana si è unita alle numerose iniziative di aiuto per chi ha perso tutto durante la spaventosa serie di incendi che hanno...
L'Italia celebra il suo patrono con l'olio della Liguria. Mattarella e Gentiloni ad Assisi 20 anni dopo il terremoto

L'Italia celebra il suo patrono con l'olio della Liguria. Mattarella e Gentiloni ad Assisi 20 anni dopo il terremoto

Ad Assisi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Il Capo dello Stato ha visitato la città...
Prevenire il tumore con l'avatar di un supereroe e la App di Cnr e Università di Padova

Prevenire il tumore con l'avatar di un supereroe e la App di Cnr e Università di Padova

Avere a disposizione sul proprio cellulare indicazioni utili a prevenire il tumore. È possibile grazie a “A third less” , la App multipiattaforma (...

Weekly in Italian

Recent Issues