Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Celebrazione del 71° anniversario della Repubblica Italiana

Una rappresentanza di Sindaci d'Italia poco prima di sfilare in occasione della Rivista Militare della Festa della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 71° anniversario della Repubblica Italiana, ha deposto una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto per ricordare tutti i militari e i civili che hanno servito e servono lo Stato e ha partecipato alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Il Presidente Sergio Mattarella depone una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto Al suo arrivo a Piazza Venezia,  Mattarella, accompagnato dalla Ministra della Difesa, Roberta Pinotti, e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Claudio Graziano, ha passato in rassegna il reparto d'onore con bandiera e banda.

Immagine descritta in didascaliaDopo la cerimonia dell'alzabandiera e l'esecuzione dell'Inno Nazionale, il Presidente Mattarella, accompagnato dai Presidenti di Senato e Camera, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Presidente della Corte Costituzionale, dal Ministro della Difesa e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha deposto una corona d'alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.

Al termine le Frecce Tricolori hanno sorvolato l'Altare della Patria.

Il Capo dello Stato ha quindi assistito alla Parata in Via dei Fori Imperiali.

Alla manifestazione hanno partecipato circa 400 Sindaci che hanno sfilato con la fascia tricolore. Tra questi, in prima fila, i primi cittadini dei Comuni italiani colpiti dal sisma e dal maltempo in Centro Italia.

Sui Fori Imperiali hanno sfilato circa 4.000 persone appartenenti ai corpi militari e civili, 159 Bandiere e Stendardi, 14 bande, 51 cavalli, 22 unità cinofile e 79 veicoli, tra i quali i mezzi impiegati per l'emergenza sisma.

Alla fine della rassegna il maestro Andrea Bocelli, il coro di voci bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia insieme alla Banda Interforze della Difesa hanno eseguito l'Inno di Mameli.

Il passaggio delle Frecce Tricolori ha segnato la chiusura dell'evento.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

Recommended

Trieste sarà Capitale europea della scienza 2020

Trieste sarà Capitale europea della scienza 2020

Trieste è stata nominata Capitale europea della scienza per il 2020. A proclamarla è stato il comitato di Euroscienze, l’ente Ue che attribuisce il...
Dal ghiaccio marino polare all'interazione oceano-atmosfera: la ricerca del Cnr

Dal ghiaccio marino polare all'interazione oceano-atmosfera: la ricerca del Cnr

Il ghiaccio marino polare rappresenta uno dei più grandi ecosistemi del pianeta ed è composto da un ambiente complesso, caratterizzato da condizioni...
La filiera della conoscenza: in Italia c’è la Notte dei ricercatori

La filiera della conoscenza: in Italia c’è la Notte dei ricercatori

Tutti noi siamo immersi tra oggetti, strutture, modi di vita, lavori o divertimenti che sono frutto della ricerca scientifica. Ecco quindi che noi...
Capri Island

Top 7 beaches in Italy

7. Pelosa beach, Sardinia. La Pelosa beach is located at the north-west of the island. Close to the small fishing village, is a stunning beach of...
Chocolate hazelnut spread

For all Nutella lovers around the world

Nutella® was invented by Piedmont pastry maker Pietro Ferrero. Today is one of the most famous Italian food around the world. History tells that...

Weekly in Italian

Recent Issues